HARTMANN Vivano

Utilizzo

Vivano - Descrizione dell’applicazione del prodotto

Il sistema Vivano NPWT è indicato per quei pazienti che possono trarre beneficio dall’applicazione della terapia con pressione negativa controllata (intermittente o continua) per la gestione delle loro ferite. Il trattamento con VivanoMed Foam in combinazione al sistema terapeutico a pressione negativa VivanoTec è appropriato per i seguenti tipi di ferite: ferite croniche, acute, traumatiche, deiscenti, ulcere (ad es. ulcere da pressione o diabetiche), innesti e ustioni.

Fase 1: rimozione dei residui

Utile risulta la rimozione di residui presenti sul letto di ferita, di tessuto necrotico, di depositi proteici e croste. Particolare attenzione va posta alla gestione dell’eventuale sanguinamento (tamponare sino al suo arresto).
La lesione deve essere pulita e sciacquata accuratamente con soluzione fisiologica o soluzione per irrigazione. Detergere la cute perilesionale e asciugare tamponando per rimuovere eventuali liquidi organici. Prima di applicare la medicazione verificare che sulla zona cutanea interessata non vi sia presenza di grassi.

 

Attenzione! I kit VivanoMed possono essere utilizzati solo da un medico o in conformità con le istruzioni mediche da personale qualificato ed opportunamente addestrato. I kit di medicazione delle ferite VivanoMed sono esclusivamente monouso. L’applicazione deve essere eseguita mantenendo una rigorosa tecnica pulita e/ o sterile / asettica in conformità con le istruzioni del medico e con gli standard stabiliti della pratica medica.

Fase 2: applicazione di VivanoMed Foam

Tagliare la medicazione in schiuma VivanoMed Foam con delle forbici e/o bisturi così da adattarla alle dimensioni e alla forma della lesione da trattare. Quindi introdurre il materiale nella lesione. Ricoprire la medicazione in schiuma con la pellicola adesiva Hydrofilm. 

Fase 3: applicazione di Hydrofilm

   

È necessario verificare che la pellicola adesiva di medicazione copra almeno 5 cm di pelle intatta tutto attorno alla lesione. Se necessario, la pellicola adesiva può essere tagliata per adattarne la forma.

Anzitutto, rimuovere con una mano la carta protettiva numero 1. 

      

Posizionare la pellicola adesiva Hydrofilm con la parte adesiva su un lato, quindi rimuovere la carta protettiva n. 2.











  

      

Terza fase, rimuovere la striscia protettiva stampata con il numero 3 sul margine











 

Infine rimuovere l’ultima striscia di silicone n. 4

Fase 4: applicazione di VivanoTec Port

       

Tagliare un foro di circa 2 – 4 cm di diametro nella pellicola, dove applicare il sistema di connessione VivanoTec Port. Facendo questo, fare attenzione a non perforare il materiale in schium

 

 

 

 
   

 

Prima di applicare il sistema di connessione VivanoTec Port rimuovere la carta protettiva. Rimuovere una carta protettiva e posizionare il sistema di connessione in modo che il suo centro si trovi esattamente sopra il foro praticato nella pellicola adesiva. Quindi rimuovere le altre carte protettive.

 

 

 

Fase 5: collegamento del recipiente di raccolta dell’essudato ai tubi di evacuazione

Estrarre il contenitore dell’essudato sterile dalla confezione sigillata. Quindi inserire la connessione del contenitore a un angolo leggermente inclinato nei perni di guida del dispositivo fino a farla scattare in posizione di blocco. Inserire le estremità dei tubi una nell’altra per collegare il sistema di connessione Port al contenitore.

Fase 6: avvio della terapia

Accendere l’unità a pressione negativa. Per selezionare tra modalità continua e intermittente, premere il tasto Int - Cont.

Modalità continua:
Funziona con una pressione negativa preimpostata di 125 mmHg che rimane sempre costante durante il regime terapeutico.
Adattare i valori preimpostati alle diverse esigenze risulta semplice digitando sui simboli “più” o “meno” per impostare il valore desiderato.
Per avviare la terapia, toccare il tasto Start.

Modalità intermittente

Utilizzando la modalità intermittente è possibile modificare il valore della pressione negativa od il suo tempo di applicazione.

Modalità intermittente:
Toccare con un dito il valore che si desidera cambiare.
Per modificare i valori premere i simboli “più” o “meno”.
Per salvare i valori appena impostati toccare il tasto Freccia. Per avviare la terapia, premere il tasto Start.

Risoluzione dei problemi

 

Eventuali problemi durante il trattamento vengono evidenziati da appropriate finestre di dialogo che appaiono sul display e richiamano l’attenzione degli Operatori attraverso un allarme acustico.

Tali finestre offrono l’indicazione su cosa valutare per la risoluzione del problema contingente.

 

   

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e cookie tecnici per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Maggiori Informazioni